Illuminazione pubblica, riattivati numerosi punti luce - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

archivio notizie - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

Illuminazione pubblica, riattivati numerosi punti luce

 

Trezzano sul Naviglio,17 gennaio 2019 – Saranno completati nei prossimi giorni gli interventi di ripristino di alcuni centri luminosi (pali della luce) non funzionanti nelle vie S. Antonio (c.l. nn. 1999 e 2001), Toscanini (c.l. n. 46), Morona (c.l. n. 885), Ariosto (c.l. n. 89), largo Po (c.l. n. 1689), Ticino (c.l. n. 1674), Don Casaleggi (c.l. n. 1986), Alfieri (c.l. n. 858), Marconi (c.l. n. 242) e rotonde di via Indipendenza (9 punti luce) e di via Via Costa – Via San Cristoforo (3 punti luce). 

Nel mese di dicembre l’Amministrazione comunale ha impegnato una ulteriore spesa di 9 mila euro incaricando Enel Sole srl per eseguire i lavori, ripristinando centri luminosi, armature e lampadine: “Si tratta di interventi importanti – spiega il vice sindaco Domenico Spendio – per assicurare i necessari standard di sicurezza a veicoli, pedoni e residenti. L'obiettivo finale rimane sempre la conclusione del percorso iniziato con la delibera del Consiglio comunale di marzo 2016 con la quale è stato dato il via all'operazione di riscatto degli impianti dall'attuale gestore ENEL, al fine di affidarli a un nuovo gestore che sostituirà tutti i punti luce (in LED) con risparmio notevole sulla spesa corrente e garanzia anche su manutenzione straordinaria".

“La nostra Amministrazione – aggiunge il sindaco Fabio Bottero – è entrata in possesso degli impianti di illuminazione da circa due anni ed è nostro compito provvedere alla manutenzione in attesa che si completi l’iter per il passaggio totale a Led. Continueremo a fare il possibile per adottare soluzioni tecnologiche ad alta efficienza per la riduzione dei consumi energetici e soprattutto per il miglioramento della sicurezza per veicoli, pedoni e residenti”. 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (81 valutazioni)