Giochi inclusivi per il Parco del Noce - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

archivio notizie - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

Giochi inclusivi per il Parco del Noce

 

Trezzano sul Naviglio, 7 settembre 2018 – L’area scelta è quella di via Gramsci, il Parco del Noce. Qui l’Amministrazione comunale ha deciso di collocare nuovi giochi inclusivi, accessibili a bambini e ragazzi con disabilità, partecipando al bando indetto da Regione Lombardia per ottenere un contributo a fondo perduto da 10 mila a 25 mila euro.  

“I nostri uffici – spiega il sindaco Fabio Bottero – hanno predisposto un progetto del valore di circa 36 mila euro per riqualificare il Parco del Noce con l’installazione di giochi accessibili a tutti, in modo che anche i bambini con disabilità abbiano la possibilità di giocare in strutture sicure e adatte alle loro esigenze. Ringrazio i tecnici comunali che, nonostante il periodo estivo, sono riusciti a preparare tutta la documentazione per partecipare al bando pubblicato dalle Regione”. 

“Il progetto per i nuovi giochi inclusivi – aggiunge l’assessore alle Politiche ambientali Cristina De Filippi – prevede una struttura con pannelli ludici ad altezza carrozzina e targhe con il linguaggio Braille per consentire a chi ha difficoltà visive di capire che gioco ha di fronte, un’altalena con seduta inclusiva, pavimentazione antitrauma e altri giochi per tutti. L’intervento si aggiunge ai tanti giochi sostituiti in questi anni anche in altre aree. 
 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (84 valutazioni)